• 02:26:56 pm on gennaio 2, 2009 | 9
    Tag:, , , ,

    Irlandiani.com: pizza, clientelismo e simpatia.

    Irlandiani.com è uno dei siti in cui si ci imbatte prima e poco dopo aver raggiunto l’Irlanda. Formalmente è il sito di riferimento degli italiani in Irlanda, dove vengono riportate notizie di vario tipo ed informazioni utili per chi cerca lavoro ed una sistemazione in Irlanda. Fin qui tutto bene, nulla da eccepire. Dopo averlo visitato diverse volte, non ho potuto non notare l’invadente presenza del Sig. Dominioni, direttore della testata giornalistica.

    Ecco un interessante precisazione che si trova sul sito:

    Irlandiani.COM nasce dalla gente

    Nato l’anno scorso grazie all’inventiva ed alla determinazione del fondatore Francesco Dominoni, Irlandiani.COM opera nel settore della comunicazione portando avanti la propria mission “del comunicare”. In pochi mesi Irlandiani.COM è diventata una delle realtà internet più interessanti tra Italia ed Irlanda. Grazie ad una costante crescita di navigatori nel proprio sito.
    La costante focalizzazione sul webmarketing, lo stile e la tecnologia, il trasferimento del know-how acquisito nei settori della pubblicita’, uniti ad uno sviluppo quali quantitativo commerciale in Italia ed in Irlanda, rappresentano i punti di forza dello strepitoso successo.
    Il nome Irlandiani.COM nasce dalla fusione delle parole “Italiani ed irlandesi” creando “Irlandiani”, parole che simboleggia due grandi popoli. L’origine del nome Irlandiani evidenzia la vocazione ed il DNA di due società nate da un’idea rivoluzionaria di due popoli che hanno e stanno lasciando il segno nella storia.

    Bene, Irlandiani dovrebbe nascere dalla gente. Così è detto: scripta manent.

    Peccato che troppo spesso il Sig. Dominioni si faccia ritrarre in vigorose strette di mano con politici, industriali e giudici.
    Con inquietante frequenza e sfacciataggine il presidente della testata non manca di far notare ai propri lettori quanti legami politici e commerciali lui stia stringendo. Gli ‘stringimano‘ sono una consuetidine politica del nostro paese (ma non solo),  è una abitudine di chi, nel suo piccolo, tenta di farsi strada con amicizie di calibro;  per dare forza a questa microscopica ascesa sociale, non manca mai di immortalarla: per ricordarti chi sta con chi conta. Una mediocre espressione di potere che passa per il – forse – più importante sito di riferimento degli italiani in Irlanda.

    Fortunatamente l’agiografia del Dominioni, viene spezzata da interessantissimi articoli su feste a base di pizza e simpatici reportage sull’Irlanda da visitare e da scoprire.

    Questo sito nasce dalla gente, utilizzandola a scopo personale. Bell’affare.

    Sig. Dominioni, non ci prenda in giro, siamo italiani anche noi, certe dinamiche le comprendiamo fin troppo bene.
    Ah, Buon Anno a tutti.

    Annunci
     

Comments

  • andima 10:14 pm on 4 gennaio 2009 | #

    si’ devo ammettere che per me era il maggior sito di riferimento un mese prima di venire in irlanda e il primo mese dopo il trasferimento, poi lo abbandoni in fretta quando ti rendi conto che le info sono o troppo vecchie o troppo inutili, i blog dei ragazzi sono molto piu’ sinceri e veritieri, sono punti di vista opinabili ma non vantano nessuna verita’ e lo scambio di battute nei commenti fa sempre bene alla democrazia dei pensieri:)

  • bacco1977 11:30 pm on 5 gennaio 2009 | #

    andima voleva dire che irlandiani fa cagare.
    E sono d’accordo con lui
    ;)

  • Paolo 12:03 am on 12 gennaio 2009 | #

    Forse vale pure la pena aggiungere che pure il nome per il sito lo hanno preso da altri senza neppure chiedere.

  • Lyndon 4:08 pm on 13 gennaio 2009 | #

    Per saperne di più, ma anche di meno: http://it.youtube.com/watch?v=EsL0cDpb3m4

  • Freddy 11:33 pm on 13 gennaio 2009 | #

    L’ergastolo a chi ha fatto le riprese…

  • bacco1977 11:08 pm on 6 marzo 2009 | #

    siamo in piena sindrome di Lyndon?????

  • Lyndon 8:57 am on 31 marzo 2009 | #

    Ciao Bacco,
    grazie per visita..

    Ho solo deciso di sospendere la scrittura su questo spazio per un po.
    Le ragioni sono prettamente personali.

    Magari lo riprendo o no, non ho ancora deciso.

    La Sindrome? Cerco di tenerla lontano, anche se i tempi sono cambiati e sappiamo bene che chi ne e’ affetto vedra’ di farsela passare in fretta.

    Quando ti tolgono il piedistallo da sotto il deretano, le urla si sentono meno.

    Ho visto molti piu’ silenzi in giro. Credimi, li preferisco alle sguaiate e bavose invettive contro il nulla.

  • bacco1977 10:26 pm on 31 marzo 2009 | #

    :)
    lo dicevo io che con la recessione qualcosa di positivo poteva avvenire.
    I silenzi.
    E non mi pare poco.
    Take care.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: